Ciaspolata a Capanno Tassoni Un rifugio fuori dal tempo.

Da EUR 16

+1 Opzioni aggiuntive

Dal rifugio più apprezzato del modenese ai crinali dell’arco appenninico, intervallati da una piacevole passeggiata nel fitto della foresta di faggio e in una vasta piana venata da rigagnoli d’acqua.
Date: 12 gennaio, 13 gennaio, 2 marzo, 3 marzo 
 

Informazioni Aggiuntive

Categoria
Escursioni

Da EUR 16

+1 Opzioni aggiuntive

Prenota

PDF

Scarica una scheda informativa PDF con tutte le informazioni riguardanti il giro selezionato Scarica pdf

Dal ritrovo di fronte al rifugio ci inoltreremo in salita ciaspole ai piedi nel fitto di una rigogliosa faggeta, seguendo in parte la strada innevata o tagliando nel bosco, fino a giungere ad una immensa distesa prativa. Oltrepasseremo rigagnoli d’acqua che scavano piccoli canyon nella neve, giungeremo ad ammirare la maestosità del crinale al margine della foresta e se le condizioni del manto nevoso lo permetteranno raggiungeremo un passo alpino con pregevoli viste sull’Alta Toscana. Rientreremo procederemo a zig zag liberamente nella faggeta, per un’esperienza unica immersi completamente nella bellezza del bosco invernale fino a giungere al punto di partenza.

REGOLAMENTO ESCURSIONI
Le Guide100Fiori sono professionisti abilitati dalla Regione Emilia Romagna e affiliate AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali 
Escursionistiche) assicurate come da normativa e, con 15 anni di  esperienza nel territorio.
Se vi servono ciaspole a noleggio, potete indicarlo al momento dell’iscrizione specificando se servono anche i bastoncini, troverete tutto sul posto al vostro arrivo. Una volta iscritti arriverà un modulo di conferma via mail al momento del raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Per permettervi di ciaspolare in tranquillità e divertimento il numero dei partecipanti a ciascuna escursione è limitato, generalmente varia  tra un minimo di 5 e un massimo di 12 per ogni Guida.
La Guida si riserva di valutare rischi connessi a particolari condizioni di salute (allergie, intolleranze, gravidanza etc che gli escursionisti sono tenuti a comunicare prima della partenza o all'atto d'iscrizione) ed eventualmente escludere un partecipante per preservarne l'incolumità.
Gli escursionisti sono tenuti a rimanere sempre in gruppo dal momento della partenza a quello dei saluti finali a meno di accordi differenti che possono essere valutati dalla Guida stessa su richiesta specifica durante il percorso, a mantenere un comportamento rispettoso dell'ambiente in cui si svolgono le attività e a seguire scrupolosamente le indicazioni della Guida di volta in volta.
La Guida si riserva di modificare percorsi in base alle condizioni meteo e del manto nevoso.

In evidenza

Ritrovo ore 9.30 e ore 16.30 di fronte al Rifugio Capanno Tassoni di Ospitale (Fanano)

Difficoltà:Escursionistica Medio / Facile (E) Adatta a bambini dagli 8 anni in su abituati alle escursioni

Durata (comprese soste): circa 3 h 30.

Punti di interesse: Piana del Butale, Passo di Croce Arcana, Crinale Appenninico

ATTREZZATURA MINIMA OBBLIGATORIA
Per ciaspolare in sicurezza e divertimento è necessario dotarsi di:

  • scarponcini da trekking IMPERMEABILI (sono escluse scarpe da ginnastica, anfibi, stivaletti di vario genere, moonboot, doposci o altre calzature non idonee)
  • calze da trekking o calze pesanti per escludere le vesciche
  • pantaloni invernali non troppo pesanti (sarebbero da evitare le tute da sci che non traspirano e in genere provocano sudore e fastidio, meglio una calzamaglia traspirante se siamo freddolosi) possibilmente traspiranti integrati con ghette o in alternativa pantaloni invernali impermeabili
  • giacca a vento impermeabile
  • guanti, copricapo e copricollo
  • zaino con spallacci larghi e comodi sufficientemente capiente ad accogliere eventuali strati di abbigliamento in più strada facendo (camminando ci si accalda e spesso ci si toglie giacca o felpe)
  • indumenti caldi, possibilmente traspiranti, disposti a cipolla in modo da poter togliere eventuali strati se le condizioni meteo permettono
  • acqua o bevanda calda (meglio se in borraccia termica per evitarne il congelamento) ed eventuali snack energetici a piacimento
  • crema solare ad alta protezione se la giornata è soleggiata
  • torcia possibilmente frontale in caso di notturna o serale
  • consigliati occhiali da sole o lenti trasparenti per le notturne a protezione


Per maggiori informazioni: Guide Ambientali Escursionistiche Fabio 333 5293621 Elisa 339 3480730

Costo guida + noleggio: 25 € - Costo solo guida: 16 €   Bambini (da 8 a 12 anni) 18€ nolo - 9€

L’escursione si svolgerà su itinerario di facile percorrenza, privo di difficoltà di tipo alpinistico, al riparo da qualsiasi rischio valanghe o slavine e sarà effettuata anche in condizioni climatiche avverse (sotto fitta  nevicata è ancor più bello!) In caso di mancanza di neve si valuterà un percorso in trekking escursionistico.