Maserati showroom tour gratuiti (apertura straordinaria un sabato al mese)

Da EUR 0

Lo showroom e store Maserati è aperto dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 17.00 ed è accessibile liberamente.

 

Uno o due sabati al mese Maserati organizza aperture straordinarie dello showroom  di sabato dalle 10 alle 18 con visite guidate gratuite 

 

Calendario aperture straordinarie showroom per il 2018

-  20 gennaio
-  17 febbraio
-  17 marzo
-  7 aprile
-  5 e 19 maggio
-  9 giugno
-  7 luglio
-  15 e 29 settembre
-  20 ottobre

- 10 novembre

- 1 dicembre 
 

Il programma “Showroom tour” prevede visite guidate – su prenotazione - gratuite, grazie alle quali appassionati e visitatori potranno ammirare da vicino le vetture della gamma Maserati, esposte anche sul “loop”, l’anello semisospeso progettato dall’architetto israeliano Ron Arad. Inoltre sarà possibile apprezzare un diorama storico, personalizzare il proprio modello di auto preferito tramite il moderno car configurator e accedere ai locali del Maserati Store.

L’accesso allo showroom – rinnovato all’inizio dell’anno dopo un intervento di ammodernamento - sarà libero dalle 10.00 alle 18.00. Per le visite guidate è obbligatorio prenotarsi entro il venerdi precedente online su questo sito. 

 

PRENOTA ONLINE (anche se nella procedura di prenotazione online al termine è indicato "pagamento" in questa occasione non è richiesto alcun pagamento o carta di credito) 

 

 

 

Informazioni Aggiuntive

Categoria
Musei & Attrazioni Turistiche

Da EUR 0

Prenota

La Maserati è una delle case automobilistiche più ricche di fascino, tradizione e successi sportivi. Nasce a Bologna il 1° dicembre 1914 ad opera di Alfieri Maserati come officina meccanica denominata “Officine Alfieri Maserati”. Nel 1926 la Maserati si trasforma da officina che modifica o sviluppa vetture di altre case in azienda che progetta, costruisce e vende automobili proprie. I fratelli Maserati adottano il simbolo del Tridente, ricreato dall’artista della famiglia - Mario Maserati - e ispirato dalla famosa statua del Nettuno di Bologna facendolo diventare il logo che sintetizza, in una sola immagine, la nuova Casa. Alla fine degli anni Trenta, in seguito all’acquisizione dell’azienda da parte dell’imprenditore modenese Adolfo Orsi, la Maserati si trasferisce a Modena, presso l’attuale stabilimento di viale Ciro Menotti. Dal 2005 Maserati appartiene a Fiat Group – oggi FCA – e rappresenta un brand di prestigio nel segmento delle sportive e delle berline di lusso presente in oltre 60 paesi, dove continua ad essere testimone della raffinatezza, dell’eleganza e dello stile italiano nel mondo.  

 

 

 

In evidenza

In queste occasioni non si visita la fabbrica che è prenotabile dal lunedi al venerdi cliccando qui 

 

 

 

Itinerario

  1. 17